Itinerari,  Itinerari lombardi,  Lecco

Cascata Troggia

Alcune informazioni

L’Orrido di Bellano è uno dei luoghi naturali più famosi del Lago di Como, in pochi sanno che le acque dell’orrido arrivano dal torrente Pioverna che ha come affluente il  torrente Troggia che, nei pressi di Introbio, fa un salto spettacolare di circa 100m formando una stupenda cascata.

La cascata Troggia nella storia

Già Leonardo conoosceva questa cascata, infatti, nel Codice Atlantico la cita:

Invalsasina infra Vimognio et Introbbio amandesstra entrando per la via di Leccho si trova la Trosa fiume che chade da un sasso altissimo e chadendo entra sotto terra elli finisscie il fiume

 

Arrivare alla Cascata

Da Lecco si punta alla Valsassina, percorsa parte della valle, arrivati ad Introbio, si può parcheggiare all’altezza di via Vittorio Emanuele.

Lasciata l’auto al parcheggio si prosegue lungo la SP 62 fino ad incontrare via della Cascata.

Si percorre via della Cascata si arriva fino alle indicazioni della cascata.

Trovate le indicazioni si lascia la strada principale e si prosegue diritto.

Si passa sul ponte in cemento che permette di attraversare il torrente Troggia e si imbocca il sentireo che costeggia il torrente stesso.

Il sentiero è il lieve ascesa tra rocce e vegetazione.

Dopo circa ducento metri di sentiero è già possibile scorgere la cascata nella sua maestosità.

L’ultimo tratto sale tra rocce alle quali bisogna attacarsi per facilitare l’ascesa, nulla di difficoltoso ma bisogna fare più attenzione.

Terminata la Salita ci si torva davanti allo spettacolo naturale della cascata del Troggia.

 

GALLERIA

MAPPA

VIDEO

LINK

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: