Dai piani di Bobbio al Rifugio Lecco

Un trekking tranquillo che abbiamo da consigliarvi (anche con bambini) è quello che porta dai Piani di Bobbio (famosi d’inverno per le loro piste da sci) al Rifugio Lecco (1780).  Noi abbiamo parcheggiato la macchina a Barzio e abbiamo preso la funivia.

Una volta arrivati ai piani, è possibile decidere quale passeggiata fa più al vostro caso. Noi ci siamo installati sul prato adiacente alla chiesetta per fare il nostro consueto pic-nic. Ma per chi vuole ci sono numerosi punti ristoro.

Poi, dopo esserci rifocillati, abbiamo affrontato la salita abbastanza ripida ma tutta su mulattiera. Ci vogliono circa 40 minuti con dislivello di 150 metri. Una volta arrivati però al rifugio Lecco (ai piedi del gruppo dei Campelli), potete godervi tutto il panorama davanti a voi. Purtroppo le foto non rendono la meraviglia!

Il rifugio è anche raggiungibile dai Piani di Artavaggio in 3 h, ma lo consigliamo solo per i più esperti.

Il ritorno, per la gioia delle nostre ginocchia, lo abbiamo fatto poi tutto a piedi fino a Barzio: 2 h 30 m circa. Anche la discesa è molto interessante: Un panorama mozzafiato e una sbirciata al percorso Bike Park Gravità 0. Per gli amanti della free ride è una bella scoperta. Qui infatti c’è un percorso di discese mozzafiato, salti, paraboliche che permettono di discendere dai Piani sino a Barzio. 850 metri di dislivello di pura adrenalina.

Per maggiori informazioni sui piani nelle quattro stagioni: https://www.pianidibobbio.com/

Pagina del Rifugio Lecco, dove controllare giorni e orari di apertura: https://www.facebook.com/rifugioleccopianidibobbio/

 

GALLERIA

 

MAPPA PERCORSO

MAPPA

LINK UTILI

Itinerari lombardi

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Physical Address

304 North Cardinal St.
Dorchester Center, MA 02124