Monte Purito (Selvino – BG)

Il Monte Purito si trova a Selvino (BG) proprio nel centro del paese e ad una altitudine di 1136 m. Vi raccontiamo di questo luogo poiché per noi è stata una piacevole sorpresa. Si tratta di un vero e proprio luogo magico sia per adulti che per bambini!

Dove parcheggiare

Vi consigliamo di parcheggiare la vostra automobile sulla SP36. I parcheggi sono a pagamento con gratta e sosta, acquistabile presso i bar e tabacchi della zona. Il parcheggio costa 1 euro all’ora con prima mezz’ora gratuita nei festivi e ad agosto, mentre negli altri giorni è a disco orario.

Come raggiungere il Monte Purito

Il Monte Purito è raggiungibile tramite seggiovia da via Monte Rosa a Selvino oppure (se amate come noi camminare) si può fare un breve trekking fino alla cima. In questo ultimo caso la mulattiera parte da Via Fiume Serio sempre a Selvino. Si tratta di un percorso totalmente in salita e con dislivello di circa 150 m, in circa mezz’ora si arriva in cima al Monte Purito.

Cosa fare sul Monte Purito

Una volta raggiunto il monte, ci sono parecchie attrazioni sia per grandi che piccini:

Adventure Park:

Un parco avventura che permette di percorrere vari percorsi imbragati sugli alberi e in mezzo alla natura. I percorsi sono suddivisi in base all’età e all’altezza. Per esempio il percorso arancione è pensato per i più piccoli, dai 3 anni in su circa. I prezzi per accedere al parco avventura partono dai 12 euro.

Fattoria degli animali:

Potrete vedere galline, galli, pecore, conigli e asini nel bel mezzo della natura del Purito. Il nostro animale preferito è sicuramente la pecora naso nero del Vallese. Conosciuta anche come “la pecora più carina del mondo” è un’antica razza originaria della regione svizzera del Vallese. Fatevi conquistare anche voi dal suo buffo musetto nero!

Percorso sensoriale:

In cima al Monte Purito troverete un piacevole percorso che vi permetterà di scoprire i nomi e le caratteristiche delle specie di albero che vivono sul monte. Troverete inoltre un’altalena, un tronco oscillante e uno xilofono gigante realizzati in legno e perfettamente in armonia con la natura circostante. Dalla cima potrete ammirare i monti circostanti (tra cui Presolana, Monte Poieto, Grigna, Valcava).

La grotta della Madonna di Lourdes:

Realizzata in cima al Monte Purito nel 1961 in memoria della Madonna dai muratori selvinesi. La struttura è in tufo, che fu trasportato in cima al monte con l’ausilio di muli e poi lavorato sul posto dagli artigiani del paese.

Il Rifugio 1111:

Situato all’arrivo della seggiovia, è chiamato così per l’altitudine a cui si trova. Questo rifugio rappresenta un luogo perfetto dove pranzare o semplicemente fare una breve sosta. 
Se invece preferite fare un pic-nic ci sono tavoli nella parte bassa del monte oppure un pratone verde con vista in cima al monte (in zona percorso sensoriale).
 
Per noi il Monte Purito è stata una piacevole sorpresa, speriamo lo possa essere anche per voi.
Per maggiori informazioni, vi lasciamo qui il sito del turismo di Selvino
 

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: