Piramidi di Zone (BS) : I camini delle fate

La Riserva Regionale delle Piramidi di Erosione di Zone (BS) comprende una superficie di 26 ettari, ad un’altezza di 600 m. E’ un luogo magico in cui la forza erosiva della natura si manifesta.

Le piramidi di terra, infatti, o altrimenti dette “Camini delle fate” sono delle splendide formazioni di terra che si sono formate con l’azione dell’acqua sulla roccia friabile. Tra le più famose si trovano in Cappadocia o nello Utah, ma ne abbiamo di belli anche vicino a casa nostra 😉

Non si tratta che di un vasto deposito morenico creato circa 150.000 anni fa da un enorme ghiacciaio, proveniente dalla Valle Camonica, e che riempiva il bacino ora occupato dal lago d’Iseo.

Ciò che rende spettacolare questo luogo, è la continua mutazione delle piramidi stesse, infatti il processo di erosione è ancora tutt’ora in atto e quindi negli anni si formeranno nuove piramidi e altre invece scompariranno. Tutto questo ha un ché di entusiasmante. Ci sono infatti due fattori in gioco: l’erosione della pioggia sopra la morena e l’azione protettiva compiuta dai massi più grossi, che fungono da “cappelli” sulle “colonne di terra” sottostanti. Quando il masso superiore (cappello) cade, la piramide pian piano si disgrega.

E’ possibile accedere alla riserva in modo gratuito. Il percorso è circolare e parte dalla chiesa di S. Giorgio a Cislano (BS), dove potete anche lasciare la macchina al vicino parcheggio. Il sentiero è adatto a tutti, ma il dislivello è comunque moderatamente importante. Si scende attraverso un tratto boschivo (un po’ scivoloso in autunno e inverno) fino ai piedi delle piramidi. E’ possibile fare tante foto alle piramidi lungo il percorso grazie ai numerosi punti panoramici della riserva. Ma la parte più interessante rimane quando si arriva ai piedi dei “camini” per poi risalire pian piano a Cislano.

Per chi fosse interessato, a Zone, ci sono altre interessanti passeggiate/trekking da poter fare: Zone è, infatti, incastonata su uno degli altopiano più belli dell’area. Da qui si può raggiungere il Monte Guglielmo (m. 2000), dell’Aguina (m. 1250), dell’Agolo (m. 1378), Corna Trentapassi (m. 1248) ed il monte Pura.

MAPPA:

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Physical Address

304 North Cardinal St.
Dorchester Center, MA 02124