Baite del Moschel e Marmitte dei Giganti

Da Valzurio (BG) parte un bellissimo percorso adatto proprio a tutti, bambini compresi, e che porta alle Baite del Moschel.

Il dislivello è circa di 300 m e si percorre agevolmente in un’ora seguendo la mulattiera principale.

Vi consigliamo di lasciare la vostra aiuto a Valzurio in zona Baita Valle Azzurra (considerando una mezz’ora in più di cammino) oppure alla fine di via Spinelli lungo la strada.

Il percorso è adatto sia alle bici sia a chi preferisce andare a piedi. Salendo, una volta arrivati in quota, si trova un’area pic-nic dove si può pranzare su tavoli di legno.

Noi ci siamo fermati proprio qui a pranzare.

Ed è proprio qui che con nostra sorpresa abbiamo sentito un verso profondo provenire dalla foresta di conifere intorno a noi. Un suono che ci ha fatto rabbrividire e all’inizio (nella nostra ignoranza) abbiamo pensato potesse essere anche un orso. E invece dopo un po’…il nostro senso di razionalità ha prevalso…era il bramito di un cervo. In effetti a Settembre non è raro poter sentire questi suoni in montagna per la stagione dell’amore.

Poi proseguendo dall’area pic-nic, arriverete alle Baite del Moschel. Qui lo spettacolo è assicurato. Il Monte Pora si erge sulle baite e tutto intorno le catene montuose delle Orobie. Non crederete ai vostri occhi!

Andando ancora avanti, potrete trovare le famose marmitte dei giganti. Si tratta di formazioni rocciose scavate dall’acqua del fiume nei secoli, usate nei tempi passati come frigoriferi per la conservazione di cibo. Le marmitte dei giganti non sono facili da trovare. Dovrete proseguire oltre le baite, tenendo il fiume sulla vostra destra. Alla fine della mulattiera, dovrete girare a destra e proseguire su un ponte di acciaio che oltrepassa il fiume. A un certo punto vedrete il cartello “marmitte dei giganti” e sulla sinistra le troverete.

Per chi vuole, poi, da qui si può raggiungere anche il rifugio Gianpace.

SITO WEB DELLA BAITA VALLE AZZURRA a Valzurio : https://www.baitavalleazzurra.it

SITO WEB DEL RIFUGIO GIANPACE: https://www.gianpace.it/

MAPPA

sgpx gpx=”/wp-content/uploads/gpx/Moschel.gpx”

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: