Monastero di Santa Maria del Lavello (Calolziocorte – LC-)

Non troppo lontano da Lecco, nei pressi del fiume Adda, esiste un affascinante monastero: Santa Maria del Lavello.

Risalente al XV secolo è stato edificato a Calolziocorte dai frati dell’ordine dei Servi di Maria. Consiste di un monastero con chiesa annessa. La chiesa è visitabile: Molto bella e affrescata con un soffitto a cassettoni.

Gli affreschi risalgono al XV – XVII secolo. Si trovano una Madonna col bambino, una crocefissione, un’Annunciazione e poi vari dipinti dei Santi. Interessante è notare che in alcuni affreschi si possono riconoscere dei paesaggi nostrani: L’affresco di Cristo nell’orto degli Olivi sembra riprendere un frammento di paesaggio riconducibile a Lecco e al suo Monte San Martino.

Ma vi chiederete, come mai si chiama Santa Maria del Lavello? Innanzitutto la località in cui si trova oggi il monastero è chiamata anch’essa Lavello, ma il tutto risale da un vero e proprio “lavello” che si trovava qui. Infatti questo monastero fu nei secoli meta per molti pellegrini, i quali venivano fin qui, per i grandi miracoli che sembrava vi si svolgessero. Esisteva infatti un lavello, la cui sorgente d’acqua, era in grado di compiere dei miracoli. 

Per chi vuole, poi, dal monastero passa l’Adda, lungo il quale si possono compiere piacevoli passeggiate, oppure, se avete con voi i vostri bambini, potete farli divertire all’attrezzatissimo parco giochi lì vicino.

Un modo giusto per coniugare attività motoria e ludica ad una visita culturale!

Per maggiori informazioni, di seguito il link al sito del monastero: http://monasterodellavello.it/

Mappa

LINK UTILI

Luoghi della provincia di Lecco

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: