Da Monastero di Astino a S. Vigilio (passando da città alta)

BERGAMO: UN LUOGO DEL CUORE

Chi non è stato almeno una volta nella vita in Città Alta a Bergamo?!

E’ una meta obbligatoria per chi abita nelle nostre zone… Saranno le mura venete così alte, saranno i suoi muri antichi o sarà semplicemente il buon odore di “leccornie” che si sente lungo i suoi viottoli, ma ha sempre esercitato un grande fascino su tutti. Una città che ha sempre affascinato anche me, tanto da averci frequentato l’università.

MONASTERO DI ASTINO

Per raggiungere Bergamo Alta e il castello di San Vigilio, è possibile salire dalla via “tradizionale” da porta San Giacomo, costeggiando le mura antiche. Ma noi qui vi parleremo di un’ intrigante alternativa da non sottovalutare.

Il nostro itinerario parte dal Monastero di Astino: Complesso monastico del 1100 immerso nella valle d’Astino e che ha avuto un recente restauro, riportandolo al suo antico splendore. Ora al suo interno trovate mostre, caffetterie, ristoranti e una chiesa affrescata tutta da visitare.

Poco distante è nato anche un bellissimo orto botanico “Valle della Biodiversità” e tutto intorno ci sono distese di vigneti.

Per quanto riguarda il parcheggio, vicino al monastero troverete un posteggio a pagamento con numerosi posti auto.

RAGGIUNGERE SAN VIGILIO

Per salire in città alta e poi successivamente a San Vigilio, basta prendere la strada acciottolata che troverete poco dopo aver superato il monastero sulla destra. Ci vorrà circa un’oretta per arrivare fino in cima con tutta tranquillità, ma una volta arrivati a San Vigilio e al suo castello, vedrete che panorama si aprirà ai vostri occhi!

Il percorso è adatto anche per bambini e per passeggini, almeno fino a città alta!

Vi lasciamo qui il sito della fondazione MIA che gestisce il monastero di Astino: https://www.fondazionemia.it/it/astino

MAPPA

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: